Social Media Marketing

Social Media Marketing

I social media si differenziano da ogni altra tipologia di strumento di comunicazione perché permettono di interagire con altri utenti in un sistema innovativo, inviando e ottenendo feedbacks, o commenti, circa un determinato messaggio. Questo aspetto è totalmente nuovo rispetto al marketing tradizionale, che invece trasforma spesso il consumatore in spettatore passivo, il quale non ha il vantaggio e la facoltà di interagire in modo immediato con altri potenziali interlocutori. Il social media marketing ha quindi la funzione di generare visibilità sui social media, grazie all’ottimizzazione dei contenuti pubblicati, e alla gestione attenta della comunicazione sui socials.

Gestione e protezione della propria identità su social media e blogs

La presenza sui socials è diventata un’esigenza di notevole importanza per svariate realtà, ma per organizzarla e svilupparla al meglio, sono necessari tempo ed esperienza nell’amministrazione di un determinato profilo social. Per quanto riguarda le attività sui socials, le maggiori perplessità sono riconducibili alla paura di non poter sempre controllare i feedbacks, e di non essere perciò in grado talvolta di difendersi da eventuali messaggi negativi. Questi aspetti potrebbero infatti mirare a denigrare la propria immagine nelle relazioni con gli altri potenziali utenti presenti sui social networks. Opportuno è ricorrere ad un accurato sistema nella gestione dell’identità.

Condivisione di un messaggio attraverso azioni di marketing virale

Obiettivo principale del social media marketing è quello di creare un rapporto di fidelizzazione con gli utenti, al fine di sviluppare e incrementare i rapporti con essi, grazie alla pianificazione di precise strategie di posizionamento, e alla definizione di un piano di comunicazione efficace. Un esempio di social media strategy è l’azione di marketing che possiamo compiere per esempio su Facebook, Twitter o su altri siti di condivisione, in cui è possibile pubblicare un contenuto con il proposito di generare visite da parte di altri utenti. In questo modo si mira a produrre un effetto virale, allo scopo di portare più individui a visualizzare un messaggio al fine di condividerlo.

Una comunicazione efficace è fatta dal 20% di ciò che sai e dall’80% di ciò che provi rispetto a ciò che sai.
– Jim Rohn –

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!